Regole per scegliere una buona agenzia immobiliare

Assistenza Caldaie Beretta Roma
Assistenza Caldaie Beretta Roma
Gennaio 7, 2020
Traslochi Pavia
Traslochi Pavia
Gennaio 14, 2020

Numerose sono le persone che devono mettere in vendita un immobile, ma non hanno la minima idea che parte iniziare.

In questo caso per non incorrere in alcun errore, l’unica cosa da fare è affidarsi a seri consulenti competenti che vi forniranno tutte le dritte necessarie oltre a supportarvi nella vendita e farvi concludere in breve tempo un affare vantaggioso.

Recenti indagini immobiliari, hanno appurato che negli ultimi due anni vi è stato un boom di appartamenti in vendita a parma, reso possibile grazie alla professionalità di esperti che in breve tempo hanno portato a compimento numerose vendite: ecco perché rivolgersi ad un’agenzia immobiliare resta la miglior scelta possibile.

Bisogna però sottolineare che al giorno d’oggi non è facile poter vendere un immobile, complice il fatto che il potenziale acquirente è diventato molto più esigente e per poter soddisfare appieno i suoi bisogni occorre competenza e soprattutto esperienza in campo, per questa ragione se vuoi concludere la trattativa nel minor tempo possibile devi affidarti a chi di competenza.

Così facendo non si perderà tempo inutile e soprattutto non si sprecheranno energie preziose.

Come scegliere la giusta agenzia immobiliare

Ci sono alcuni aspetti da tenere in considerazione. Tra i più importanti annoveriamo:

  • che sia presente sullo stesso territorio (requisito essenziale);
  • che conosca bene il mercato di riferimento;
  • che sappia in che modo occorre preparare un buon annuncio al fine di destare l’attenzione del cliente.

Soffermiamoci per un attimo sull’ultimo punto.

Forse in molti non lo sanno, ma il tempo massimo stimato che ha il cliente per innamorarsi del proprio appartamento è di soli 90 secondi.

Se in questo frangente di tempo non scatta la scintilla, ecco che la vendita si può dire ormai annullata.

Un altro fattore che bisogna considerare è il seguente: una buona agenzia immobiliare deve saper selezionare con criterio i giusti clienti al fine di vendere il tuo immobile al miglior prezzo.

Valutare con criterio il prezzo reale del proprio appartamento è molto importante.

Se si decide di voler vendere autonomamente casa, e si stabilisce un prezzo troppo alto è chiaro che rimarrà invenduta per svariati mesi e dopo aver perso un bel po’ di tempo dovrai abbassare il costo, ma nel momento in cui ci si vedrà costretti a fare questo, la trattativa diventerà ancora più difficile perché gli eventuali compratori captando le proprie difficoltà a vendere proveranno a chiedere un ulteriore sconto perché pensano che si possano nascondere delle insidie dietro a questo atteggiamento.

Per questa ragione scegliere un’agenzia immobiliare è sempre utile, perché oltre a conoscere il mercato di riferimento, conferirà il giusto valore all’appartamento.

L’arte di valorizzare la casa

Prima di metterla in vendita, bisogna cercare di mettere in atto tutte quelle accortezze che mirino ad esaltare le caratteristiche di quell’immobile puntando sui pregi.

Un agente immobiliare sa in che modo valorizzarla e sa anche quali sono i dettagli più ricercati in quel momento.

Se non si sa quale azienda scegliere, meglio optare per quella che muove delle critiche più costruttive, così facendo di sicuro non si sbaglierà.

Infine, c’è un altro piccolo fattore da considerare: la parte contrattuale.

Ebbene sì, il fai da te è sempre molto rischioso occorre preparare a dovere la parte preliminare di compravendita in modo che non ci siano delle scappatoie.

Per non parlare poi delle certificazioni da allegare e il resoconto delle spese condominiali, tutte operazioni che solo un’agenzia immobiliare può svolgere al meglio.

Contattaci