Parquet - proposte e prezzi 

Pavimento in legno - manutenzione, come pulire il parquet laminato e prefinito


 
Il parquet fin dai tempi che furono il legno ha saputo creare un ambiente familiare.
Sono i suoi vari colori e la sua composizione a renderlo accogliente fino al punto da diventare il fulcro attorno a cui gira l’interno arredamento.



Il parquet è un modo di fare pavimentazione innovativo, è una superficie avvolgente e familiare consiste nell’assemblare liste di legno dalle varie misure completamente naturale ed ecologica.

prezzi parquet - pavimento in legno   

Quanto incide l’abbattimento di un albero per costruire parquet ?

I dati ci dicono che solo il 3% dell’abbattuto viene utilizzato per parquet, e comunque i grandi produttori di pavimento in legno da alcuni anni si sono impegnati a rimboschire le zone in cui erano stati abbattuti gli alberi.
Il rispetto per la natura continua anche quando il parquet è stato già installato, le caratteristiche del legno di resistenza e compattezza rimangono negli anni, per questo scegliamo vernici a base di acqua.

Il parquet è delicato ?

Se correttamente posato, da un esperto del settore, il quale con un sopralluogo e strumentazioni  valuterà se il luogo è adatto ad ospitarlo, se negli anni può durare senza notevoli problemi e come posso pulire il parquet con facilità, sia che si tratti di parquet fisso che di parquet prefinito o laminato . Il pavimento in legno sopporta bene le righe delle sedie, la luce solare, le unghiate dei cani. Se si facessero rigature o graffi ci sono interventi semplici e dal risultato garantito.

 

Che prezzi ha un pavimento in parquet ?

Una volta che insieme abbiamo valutato il materiale e il tipo di posa il preventivo non vi spaventerà, rimarrete piacevolmente sorpresi, non costa molto di più di un pavimento comune.

Sul mercato oltre ai tradizionali detti laminato monostrato in legno massiccio che vengono lavorati levigati e verniciati sul posto, sono nati negli ultimi anni i cosiddetti laminati di parquet prefinito, cioè già in fabbrica sono trattati pre verniciati e pre oliati, questi sono costituiti da un primo strato in legno pregiato il cui spessore va da un minimo di un millimetro ad un massimo di due millimetri e mezzo, lo strato viene incollato su di un altro strato di legno dolce di solito: wengé, teak, noce, faggio, rovere, iroko, olivo, afrormosia. I laminati di parquet prefinito sono di più veloce applicazione, realizzazione e posa. 

 

1 posa parquet

2 levigatura parquet

3 finitura parquet

4 pulire il parquet

 posa parquet prefinito e laminato

Il Parquet - prezzi
pavimento in legno
prefinito e laminato
pulire il parquet



la casa ecologica
prezzi piscine
scossaline grondaie
pannelli fotovoltaici
pannelli termici e acustici
tende da sole
riscaldamento a pavimento
manutenzione ordinaria
tetto in legno
pavimento in resina
pulire tappeti casa

 

parquet il pavimento in legno - i prezzi

 

Il parquet o pavimento in legno si impone bene in ambito domestico ma anche in uffici, e a più larga scala in ambito industriale.

Fondamentalmente sono 3 le fasi per un montaggio di un pavimento in legno, più quella di pulizia

  
1  La posa. Ci sono tre tipi di posa del pavimento con prefinito, il primo è detto a chiodatura, ed è più utilizzato per tavole e pialle di grande dimensione. Il secondo, detto a incollaggio consigliato per composizioni piuttosto particolari come mosaico con tavole a righe o lamellari. Questo tipo di posa richiede un professionista altamente qualificato. La terza posa detta a sovrapposizione è quella più economica e negli ultimi anni ormai poco praticata.

 2  La levigatura di un pavimento, avviene in tre fasi quella sgrossante. Si prosegue con la stuccatura dei prefinito, con cere e gessi leganti del legno si chiuderanno gli interstizi rimasti, i quali con carteggiatura  finale ci porteranno via via ad un risultato sempre migliore.

 3  La finitura del parquet, infine una accurata passata di vernici e oli cerati. Gli oli vengono stesi sul pavimento con spatola o stracci si amalgamano dopo almeno tre o quattro mani.

ecco alcuni tipi di posa.

Come pulire il parquet ?

come pulire il parquet

Il cliente deve solo fare attenzione a non usare detersivi particolarmente aggressivi potrebbero danneggiare il pavimento in legno..Un parquet con prefinito posato bene di norma non ha bisogno di restauro prima di una quarantina di anni, il restauro consiste nel pulire, con sostanze antiparassite, listello per listello

in maniera approfondita , un incollaggio dei vari listelli e di una posa in opera facendo attenzione a posizionare i listelli più consumati ai lati della stanza e i migliori al centro.

Per pulire il parquet in maniera ordinaria, esistono in commercio appositi spazzoloni, come in figura, con panno morbido, quindi viene cosparso del nutriente per legno composto da resina e cera. Insieme ad un apposito detergente che pulisce e nutre il legno. 

torna all'inizio   torna all'inizio di www.costicasa.it/ parquet

 

 

 Studio M&A 
Zone : Milano, Roma, Varese, Verona, Mantova, Brescia, Treviso, Torino, Trento, Firenze, Padova, Bergamo
 Sito web
www.costicasa.it mappa del sito - contatti - privacy
©   marchio copyright riservato