pannelli solari  

tetto in legno
gronde
impianti antifurto
riscaldamento a pavimento
rubinetti
stufe in maiolica

 

 
  salva home page
delibera 188-05
delibera 28-06
delibera 40-06
decr. legis. 29/12/2003
dec. min. 9/02/06
dec. min. 28/07/05
dec.c.ener. febbr. 2007

Ricorda che un impianto di pannelli solari, lavora in armonia con il tuo vecchio impianto idraulico

Bastano alcune piccole ed economiche modifiche, informati dal tuo idraulico di fiducia.

Pannelli solari

INCENTIVI INSTALLAZIONE SISTEMI PANNELLI SOLARI

 

 
L'energia solare è per eccellenza , la fonte primaria di energia esistente in natura. L'Italia è uno dei territori con la più elevata disponibilità di energia solare, è anche  il paese che subisce il costo più gravoso per quanto riguarda l'energia tradizionale. L'energia solare derivante dall'irraggiamento , può essere resa disponibile attraverso tecnologie diverse e utilizzata per necessità domestiche. Da essa può essere ricavata energia termica, utile alla produzione di acqua calda per usi sanitari e per riscaldamento, ma anche energia frigorifera, energia elettrica o meccanica.

 

Per ciò che riguarda le tecnologie di riscaldamento, le tecnologie termosolari si possono considerare oramai mature. Attualmente sul mercato, di pannelli solari, ci sono diverse configurazioni e soluzioni pronte a rispondere alle varie esigenze termico logistiche residenziali e commerciali. Molto spesso l'impianto termico viene integrato assieme all'impianto già esistente. In questi casi gli impianti possono comunque soddisfare sino al 75 % del fabbisogno.

pannelli solari incentivi

      decreto ministeriale "conto energia"  

Tutti gli edifici che predispongono di uno spazio esposto vedi tetto, tettoia, terrazzo, pensilina, ecc possono essere dotati si impianto solare per acqua calda. Il costo dell'operazione non è eccessivamente elevato cioè nell'ordine dei 2000-3000 euro per un medio piccolo appartamento, i costi sono più elevati per pannelli fotovoltaici

    

        I pannelli solari sono di norma costituiti da :

- collettore solare, ossia il cosiddetto pannello che può essere sottovuoto o vetrato. I pannelli solari sottovuoto sono costituiti da un intreccio di tubi in vetro con al loro interno tubi in rame, il tutto ha una buona resa anche se i costi sono abbastanza elevati. I pannelli solari il cui collettore è vetrato sono formati da una serpentina in rame che ospita l'acqua, sono sicuramente più economici richiedono poca manutenzione con una ottima resa.

- Serbatoio di accumulo è di solito esterno con sistemazione orizzontale, di facile installazione economico e funzionale presenta limiti nella capacità di accumulo dell'acqua e nella pulizia del serbatoio stesso. I serbatoi di nuova generazione o a circolazione pompata, si installano all'interno della struttura abitativa, sono di maggiore capacità e pronti ad una migliore manutenzione complessiva.

- Regolatore solare, è un dispositivo elettronico con funzioni simili ad un termostato monitora le temperature nel collettore e nel serbatoio

 

               

 

E' importante che l'esposizione dei pannelli solari sia la migliore, per una ottima insolazione è quindi preferibie vengano rivolti a sud.
I pannelli solari sono costituiti da collettori di vario materiale dall'alluminio, all'acciaio anche se il rame rimane il materiale di maggior durata, senza bisogno di manutenzuione. 

ventilatori a soffitto  pannelli cartelloni pubblicitari  tubi di rame

 

 Studio M&A 
 Sito web
www.costicasa.it mappa del sito - contatti - privacy
© 2016  marchio copyright riservato