Come sturare liberare un water

Come sturare un lavandino di casa ?
aprile 19, 2018
Come fare la malta
aprile 19, 2018

Gli attrezzi per sturare un water:

 

secchio –    guanti    –  straccio –   ventosa –  pompa idraulica

 

Come sturare o liberare un water ?

Il vostro water non scarica più come una volta o l’acqua fatica a scendere ?

Vediamo quali possono essere i primi interventi che possiamo attuare prima di chiamare un tecnico idraulico specializzato.

Il primo intervento semplice e di facile attuazione per disotturare sanitario o sturare un water da piccoli oggetti, sporco, mollette per capelli, anelli è quello di usare uno sgorgante liquido.

Verseremo la quantità indicata nelle indicazioni e vedremo se ciò basta per liberarlo.

Nel caso il primo intervento non abbia ottenuto il successo desiderato, passeremo ad usare la ventosa a mano o pompa, muniti di guanti, con la pompa appena immersa nell’acqua daremo dei colpi decisi di ventosa spingendo in maniera decisa verso il basso, i tentativi possono essere ripetuti per più volte.      istruzioni su come liberare un water con ventosa

Nel caso ancora non bastasse prima di chiamare l’idraulico, possiamo noleggiare una pompa idraulica, è un tubo flessibile a spirale che entra nella prima curvatura del sanitario, azionando la apposita manovella creeremo un azione a stantuffo che molto probabilmente libererà il water dai piccoli oggetti, sporco,capelli, calcaree o altro che lo ostruiva.

Contattaci